domenica 20 gennaio 2013

IMPRESA TORRESE CONTRO I CUGINI STABIESI NELLE LORO ACQUE!!!!

                                                             28 MAGGIO 1899

RIPRENDIAMO CON MOLTO PIACERE QUESTO ARTICOLO DA " LA TROMBA " DI DUE SECOLI ORSONO PER PORTARE A CONOSCENZA DI UNA REGATA SVOLTASI NELLE ACQUE DEL TRIANGOLO  TRA CASTELLAMARE , ROVIGLIANO E VICO EQUENSE.
LA GARA VENNE DISPUTATA TRA EQUIPAGGI TORRESI E STABIESI.
LA CRONACA DEL NARRATORE TORRESE , IMPREGNATA DI BUONA CARICA CAMPANILISTICA, RACCONTA NEI DETTAGLI LA CAVALCATA TRIONFANTE  DELLA LANCIA TORRESE "ASSUNTA , REGINA DEL MONDO " COSTRUITA A TORRE ANNUNZIATA NEL 1898 .
FRANCESCO IOVINO , DETTO  " O SCAPUCCHIATO " , ERA IL SUO ARMATORE MENTRE IL COMANDO ERA AFFIDATO AL SIGNOR GIOSUE CAROTENUTO , TUTTI MARINAI TORRESI COME IL RESTO DEGLI UOMINI A BORDO.
IL NARRATORE IRONIZZA SUL COMANDANTE STABIESE CHE " SI VANTA DI ESSERE IL PRIMO MARINAIO DI NAPOLI " E , DOPO AVER SUBITO LA SCONFITTA "FURONO TANTI I CAVILLI DISGUSTOSI MESSI IN CAMPO ..." , INVITAVA I TORRESI A NON TENERE CONTO DI ALTRE SFIDE LANCIATE DAI PERDITORI STABIESI.
A PARTE IL RACCONTO CHE ANDREMO A LEGGERE IL PENSIERO DI QUESTO ARTICOLO CI RIPORTA INEVITABILMENTE AL RICORDO DELLA DISPUTA TRA TORRESI E STABIESI PER IL RITROVAMENTO IN MARE DELLA CASSA CON IL QUADRO DELLA MADONNA DELLA NEVE  DA CUI NACQUE LA FAMOSA DISPUTA PER IL POSSESSO DELLA SACRA ICONA.
LE FOTO AGGIUNTE SONO DI NOSTRA PRODUZIONE E SI  RIFERISCONOALLA FESTA DEL 5 AGOSTO DEL 2012 A ROVIGLIANO.
 PROPRIO IN QUELLA ZONA DOVE VENNE RITROVATA LA CASSA DELLA MADONNA SI SVOLSE LA REGATA .   

BUONA LETTURA.


Nessun commento:

Posta un commento