domenica 19 ottobre 2014

22 OTTOBRE 1977: UN RICORDO TERRIBILE, NON DIMENTICHIAMOLI!


IN OCCASIONE DEI SOLENNI FESTEGGIAMENTI DEL 22 OTTOBRE IN ONORE DELLA MADONNA DELLA NEVE, NEL RINGRAZIARE SEMPRE LA NOSTRA AMATA CHE DALL'ALTO DEL SUO SGUARDO GUIDA IL NOSTRO TERRENO CAMMINO, VOGLIO INVITARVI IN QUESTI GIORNI DI FESTA A RIVOLGERE UN PENSIERO A QUEI  POVERI RAGAZZI CHE PERSERO LA VITA IN QUEL TRAGICO 22 OTTOBRE DEL 1977, 37 ANNI FA.

AVEVANO, PIU O MENO , LA MIA STESSA ETA', OGGI AVREBBERO SUI CINQUANT'ANNI E CHISSÀ' COME SAREBBE STATA LA LORO ESISTENZA, IL DESTINO VOLLE DIVERSAMENTE .... 
RICORDO DI QUEI GIORNI LA CORSA VERSO LA FERROVIA IN PIAZZA NICOTERA, IL TRENO FERMO, I SOCCORSI, IL DOLORE DEI MIEI AMICI CIRO E LUIGI MONACO (ZACCHIELLO) PER LA PERDITA DEL LORO FRATELLINO, IL LUTTO CITTADINO, I FUNERALI, TANTA GENTE...

RICORDI INDELEBILI CHE MI ACCOMPAGNANO NONOSTANTE GLI ANNI PASSATI, RICORDI TRISTI PENSANDO ALLE TANTE DISGRAZIE SUCCESSE IN QUELLA FERMATA FERROVIARIA AL CENTRO DELLA CITTÀ', A DUE PASSI DA CASA CHE TREMAVA OGNI VOLTA AL PASSAGGIO DI QUESTI TRENI  ...

RIPOSATE IN PACE PICCOLI ANGELI... 

ECCO GLI ARTICOLI DI QUEI GIORNI TRATTI DA l'UNITA', LA STAMPA E IL MATTINO.

 (PER IL MATTINO, GRAZIE AD ACIDO ZUCCHERATO) 



 

   



2 commenti:

  1. Carissimo chi se la dimentica quella giornata, poveri ragazzi, che possano riposare in pace. Per quanto riguarda il tuo blog ,come al solito "sempre eccezionale"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche se sempre graditissimo il tuo commento non vale, sei di parte.... :)

      Elimina