domenica 9 marzo 2014

PER GIUSEPPINA E PER TUTTE LE DONNE TORRESI...NON SOLO L'8 MARZO!!!

AVEVO PENSATO CHE PER L'8 MARZO SI SAREBBERO SPRECATI LE DEDICHE E I SOLITI AUGURI DEDICATI ALLE DONNE IN QUESTA GIORNATA ED E' PER QUESTO CHE HO ASPETTATO CHE PASSASSE L'ONDATA DI MAGNIFICENZA DA PARTE DEL POPOLO MASCHILE PER PROPORVI IL MIO PENSIERO E DEDICARLO IN PARTICOLARE A GIUSEPPINA PAGANO, CHE HO VOLUTO PRENDERE A SIMBOLO DELLE DONNE TORRESI.
MA CHI ERA GIUSEPPINA PAGANO?
NATA A TORRE ANNUNZIATA NEL 1859 DA DOMENICO E ROSALINA GRANATA, LA GIOVANE RAGAZZA SPOSA A SOLI DICIASSETTE ANNI, IL 29 NOVEMBRE 1877 DAVANTI AL SINDACO VINCENZO GAMBARDELLA, UN GIOVANE NEGOZIANTE TORRESE, GAETANO FABBROCINO, VENTICINQUENNE, FIGLIO DI GENNARO E MICHELA CIRILLO. 
I FABBROCINO SONO DEGLI ESPERTI ARTIGIANI E BEN PRESTO INSEGNANO AL FIGLIO TUTTI I SEGRETI PER LA PRODUZIONE DI UNA OTTIMA PASTA ALIMENTARE.
GRAZIE ALLA SAGACIA DI GAETANO PER GLI AFFARI E LA CONCRETEZZA DI GIUSEPPINA, FONDANO UN GRANDIOSO PASTIFICIO IN VIA MAZZINI, I LORO PRODOTTI RIESCONO AD ESSERE COMPETITIVI SUL DIFFICILE TERRITORIO OPLONTINO.
DOPO UNA TRENTINA DI ANNI DI DURO LAVORO, GAETANO MORI' NEL 1906, ALLA GIOVANE ETA'  DI   54 ANNI E GIUSEPPINA SI RITROVO' DA SOLA A DIRIGERE QUELLA CHE ERA DIVENTATA UNA DELLE PIU' GRANDI AZIENDE DI TORRE ANNUNZIATA.
NEI SEI ANNI SUCCESSIVI ALLA MORTE DEL MARITO, GIUSEPPINA SEPPE  INDIRIZZARE LA VENDITA DEI PRODOTTI VERSO IL MERCATO INTERNAZIONALE OTTENENDO OTTIMI RISULTATI.
PURTROPPO  NEL 1912, A SOLI SEI ANNI DALLA MORTE DI GAETANO, MORI ANCHE LEI. AVEVA SOLO 53 ANNI E AVEVA VISSUTO, DA QUANDO AVEVA 17 ANNI, DI LAVORO E SACRIFICIO, QUELLO CHE HANNO FATTO TANTISSIME DONNE CHE HANNO AIUTATO E AIUTANO GLI UOMINI CON LA LORO FORZA, TENACIA , CAPARBIETA' E AMORE NELLA DIFFICILE MISSIONE DI ESSERE DONNA, MAMME E LAVORATRICI AL TEMPO STESSO.
AUGURI GIUSEPPINA, AUGURI A TUTTE LE DONNE TORRESI , AUGURI ALLA DONNA IN SE STESSA, AUTENTICO COMPLETAMENTO PER LA PERFEZIONE DEL GENERO UMANO!!!  

Nessun commento:

Posta un commento