venerdì 4 maggio 2012

1924, 4 agosto- La spietata analisi sulla vera condizione della città, altro che miracolo!

                                                               4 AGOSTO 1924

SIAMO NEL 1924, L'ANNO DEL QUASI SCUDETTO DEL SAVOIA DEI NOSTRI EROI, PROPRIO ALLA VIGILIA DELLE DUE FINALISSIME CONTRO L'IMBATTIBILE GENOA  ...
EPPURE LE CONDIZIONI DELLA NOSTRA CITTA' INIZIANO A FARSI DIFFICILI , FORSE SI E' GIUNTI AL TERMINE DELL'EPOCA D'ORO CHE TANTA GLORIA HA DATO A TORRE ANNUNZIATA NEL MONDO INTERO.
L'ARTICOLO DELL'UNITA' RISPECCHIA FEDELMENTE L'ANGOSCIA E LA DISPERAZIONE DEI NOSTRI AVI, RICORDIAMO ANCHE CHE SIAMO IN PIENO CLIMA FASCISTA CON L'AVVENTO DI MUSSOLINI E L'UCCISIONE CLAMOROSA DI GIACOMO MATTEOTTI.
NONOSTANTE TUTTO NON MANCA DI SUSCITARE IN NOI UNA CERTA EMOZIONE L'ULTIMA PARTE DEL RACCONTO DEL GIORNALISTA, ".......ESSA (LA GENTE TORRESE ) SOFFRE E TACE , MA ASPETTA CON FIDUCIA IL GIORNO DELLA RISCOSSA" 
SONO PASSATI QUASI CENTO ANNI DA QUESTO ARTICOLO , SONO PASSATI CENTINAIA DI GIORNI IN CUI SEMBRAVA ESSERE ARRIVATA  QUESTA BENEDETTA RISCOSSA , MA ERANO SOLO ILLUSIONI…. 

Nessun commento:

Posta un commento

Oltre la strada rubata, il dipinto sparito- Vico Pontenuovo.

Il dipinto sparito da Vico Pontenuovo di Santa Trufimena C’era una volta…. Di solito iniziano così le belle favole, i racconti ...

Mostra 22 figli illustri- 2018

Mostra 22 figli illustri- 2018