lunedì 24 settembre 2018

1883, 25 settembre- I massimi luminari per le nuove epidemie torresi!


ACCADDE IL …

25 settembre 1883-

Non bastavano le varie malattie coleriche, di epatite o di tifo per creare allarme e terrore nelle famiglie e nella popolazione di Torre Annunziata verso la fine dell’ottocento.

Le cause poi vennero scoperte piu tardi, additando la responsabilità di questa iattura alla contaminazione arrivata a noi tramite le imbarcazioni che ormeggiavano presso il nostro porto per le operazioni di carico e scarico.

Poi si scoprì che anche le condizioni igieniche in cui versavano diverse zone della città avevano contribuito al diffondersi delle malattie.

Nel 1883 ci furono molti morti a causa di una forma speciale di tifo.

Proprio in questa giornata di tanti decenni fa accorse a Torre il famosissimo prof. Semmola che, in associazione con altri medici, cercarono le cure e i rimedi per questo nuovo tipo di malattia.

Altro grave problema, il mancato arrivo dei mercantili per precauzione portò al collasso economico l’intero paese.

Ci vollero sforzi notevoli da parte dei nostri avi per risollevare l’economia cittadina e riportarla ai vertici, riuscendo a trasformare questa città in un luogo di commercio, affari e contrattazioni tra i piu’ attivi in Italia.

Nessun commento:

Posta un commento

Oltre la strada rubata, il dipinto sparito- Vico Pontenuovo.

Il dipinto sparito da Vico Pontenuovo di Santa Trufimena C’era una volta…. Di solito iniziano così le belle favole, i racconti ...

Mostra 22 figli illustri- 2018

Mostra 22 figli illustri- 2018